Indoor rowing

Il ritmo ciclico e dinamico del gesto del canottiere produce il movimento della barca che scorre singhiozzante sull’acqua… vince chi la fa soffrire di meno!
Chi la ama di più!
L’ergometro sembra domare l’impeto generoso di chi rema stando fermo sul posto, potendo soltanto fare scorrere le cifre di un impietoso calcolatore!
L’occhio del fotografo in questo caso dà una mano ai canottieri e li aiuta a fare scorrere la loro barca almeno virtualmente, sicchè lo sguardo si apre come un’esplosione i cui raggi colorati, le scie indefinite che partono tutte dallo stesso punto e che si allontanano l’un l’altra senza mai più incontrarsi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...